martedì 7 maggio 2013

Il programma della GMG di Rio

<br>

 Il tweet di Papa Francesco:
 "Non accontentatevi di una vita cristiana mediocre; camminate con decisione verso la santità" 
(7 maggio 2013)

Oggi a mezzogiorno, la Sala stampa della Santa Sede, in contemporanea con l'arcidiocesi di Rio de Janeiro, Brasile, ha pubblicato il Programma del Primo viaggio internazionale di Papa Francesco per presiedere la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù che si svolgerà dal 23 al 28 luglio nella più famosa città del Brasile, una delle megalopoli del continente americano. Si tratta, per ora, di un programma generale che nelle prossime settimane sarà integrato con dettagli e precisazioni più puntuali. Papa Francesco dovrebbe visitare Rio de Janeiro e la città di Aparecida tra il 22/23 e il 28 luglio. L'ultimo giorno, prima del rientro, il Santo Padre prenderà parte alla riunione di coordinamento del Consiglio Episcopale Latinoamericano (Celam).

Da Benedetto XVI a Papa Francesco. Il primo pellegrinaggio internazionale di Papa Francesco, come è accaduto anche nel caso di Benedetto XVI, si realizza nel contesto di una Giornata Mondiale della Gioventù. Otto ani fa, infatti, Benedetto XVI, quattro mesi dopo la sua elezione, fece il suo primo viaggio internazionale a Colonia (Germania, 18 – 21 agosto 2005) per presiedere la XX GMG. Ora, Papa Francesco a Rio de Janeiro inizia i suoi pellegrinaggi apostolici internazionali in una circostanza identica e non solo. Anche Papa Francesco presiede una GMG che si svolge  alla luce del Messaggio scritto dal suo Predecessore, Benedetto XVI, che pubblicò il testo per la XXVIII GMG il 12 ottobre 2012, quattro mesi prima della sua rinuncia. Nel 2005, a Colonia, Papa Benedetto XVI presiedette la XX GMG che si svolse seguendo le esortazioni del Messaggio del beato Giovanni Paolo II pubblicato il 6 agosto 2004, otto mesi prima della sua morte. 

 * * *

A settantasette giorni dalla Giornata mondiale della Gioventù (Gmg), che si svolgerà a Rio de Janeiro dal 23 al 28 luglio, arriva la conferma ufficiale da una nota della Sala stampa della Santa Sede - e dall´Arcivescovo di Rio e presidente del Comitato organizzatore locale monsignor Orani Joao Tempesta: papa Francesco sarà in Brasile per la Gmg dal 22 al 29 luglio. Il primo viaggio internazionale del Pontefice, dunque, che partirà per il “suo” Sud America da Ciampino alle 8,45 di lunedì 22 luglio.

Nel pomeriggio del 22 sarà accolto ufficialmente all'aeroporto internazionale Galeao/Antonio Carlos Jobim di Rio de Janeiro; alle 17 si svolgerà la cerimonia di benvenuto nel giardino del Palazzo Guanabara, con discorso del Papa; dopo ci sarà la visita al presidente della Repubblica Dilma Rousseff. Francesco soggiornerà nella residenza di Sumaré a Rio de Janeiro.

Per mercoledì 24 alle 8,15 è fissata la partenza in elicottero dall'eliporto di Sumaré per il santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparecida, dove, nella sala dei Dodici Apostoli, è prevista la venerazione dell'immagine della Vergine; dopo verrà celebrata Messa nella basilica del Santuario con omelia di Francesco; nel tardo pomeriggio il Pontefice visiterà l'Ospedale Sao Francisco De Assis Providencia di Rio, dove terrà un discorso.

Giovedì 25, come fa anche in Vaticano, celebrerà in privato nella sua residenza una Messa; poi è in calendario la consegna delle chiavi della Città al Papa con la benedizione della bandiere olimpioniche nel palazzo della città a Rio de Janeiro; alle 11 visiterà la comunità di Varginha (Manguinhos)dopo 33 anni, un Papa tornerà a visitare una favela. Questa volta la visita sarà nella Zona Nord. La communità scelta è Varginha, pacificato da recente dal governo dello Stato di Río de Janeiro.
In serata festa di accoglienza dei giovani sul lungomare di Copacabana: anche in questa occasione Papa Bergoglio interverrà con un suo discorso.

Venerdì 26, dopo la Messa privata, ci sarà la confessione di alcuni giovani della 28esima Gmg nel parco della Quinta da Boa Vista a Rio; seguirà un breve incontro con alcuni ragazzi detenuti nel palazzo arcivescovile San Joaquin; alle 12 preghiera dell'Angelus Domini dal balcone centrale del palazzo dell'Arcivescovo; all'1 il Papa pranzerà con i giovani nel salone rotondo del palazzo arcivescovile, e poi alle 18 si svolgerà la via Crucis con i giovani.

Sabato 27 celebrerà la Messa con i Vescovi della 28esima Gmg e con i sacerdoti, i religiosi e i seminaristi nella Cattedrale di San Sebastiano; alle 11,30 terrà un discorso alla “classe dirigente” brasiliana nel teatro municipale di Rio; in serata ci sarà la Veglia di preghiera con i giovani nel Campus Fidei a Guaratiba, sempre con discorso del Papa.

Domenica 28 alle 10 celebrerà la Messa nel Campus di Guaratiba con la preghiera dell'Angelus Domini; nel pomeriggio incontrerà il comitato di coordinamento del Consiglio episcopale latinoamericano nel Centro Studi di Sumaré a Rio, e poi i volontari della 28esima Gmg; infine, alle 18,30 si svolgerà la cerimonia di congedo all'aeroporto internazionale di Rio de Janeiro, con discorso conclusivo di Francesco; alle 19 il Papa lascerà in aereo il Brasile, direzione Roma, dove arriverà il 29 luglio alle 11,30.
 (Agasso per Vatican Insider)

* * *

Programma del Primo pellegrinaggio internazionale di Papa Francesco a Rio de Janeiro in occasione della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù (23 - 28 luglio 2013)

Lunedì 22 luglio
08.45 
Partenza in aereo dall’Aeroporto di Roma Ciampino per Rio de Janeiro.
16.00 

ACCOGLIENZA UFFICIALE all’Aeroporto Internazionale Galeão/Antonio Carlos Jobim di Rio de Janeiro.
17.00 

CERIMONIA DI BENVENUTO nel Giardino del Palazzo Guanabara a Rio de Janeiro.
Discorso del Santo Padre.
17.40 

VISITA DI CORTESIA AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA nel Palazzo Guanabara a Rio de Janeiro.
Soggiorno privato nella Residenza di Sumaré a Rio de Janeiro.
Mercoledì 24 luglio 2013
08.15 

Partenza in elicottero dall’Eliporto di Sumaré al Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparacida.

09.30 
Arrivo all’Eliporto del Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparacida.
10.00 

VENERAZIONE DELL’IMMAGINE DELLA VERGINE nella Sala dei 12 Apostoli del Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparacida.
10.30 

SANTA MESSA nella Basilica del Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparacida. Omelia del Santo Padre.
13.00 

Pranzo con il Seguito Papale, i Vescovi della Provincia e i Seminaristi nel Seminario Bon Jesús di Aparecida.
16.10 

Partenza in elicottero dall’Eliporto del Santuario di Nostra Signora della Concezione di Aparacida per Rio de Janeiro.
17.25 

Arrivo all’Aeroporto Santos Dumont (III Comar) di Rio de Janeiro.
18.30 

VISITA ALL’OSPEDALE SÃO FRANCISCO DE ASSIS NA PROVIDÊNCIA - V.O.T. a Rio de Janeiro. 
Discorso del Santo Padre.
Giovedì 25 luglio 2013
07.30 

Santa Messa in privato nella Residenza di Sumaré a Rio de Janeiro.
09.45 

CONSEGNA DELLE CHIAVI DELLA CITTÀ AL SANTO PADRE e BENEDIZIONE DELLE BANDIERE OLIMPICHE nel Palazzo della Città a Rio de Janeiro.
11.00 

VISITA ALLA COMUNITÀ DI VARGINHA (MANGUINHOS) a Rio de Janeiro.
Discorso del Santo Padre.
18.00 

FESTA DI ACCOGLIENZA DEI GIOVANI sul lungomare di Copacabana a Rio de
Janeiro. 

Saluto e Discorso del Santo Padre.
Venerdì 26 luglio 2013
07.30 

Santa Messa in privato nella Residenza di Sumaré a Rio de Janeiro.
10.00 

CONFESSIONE DI ALCUNI GIOVANI DELLA XXVIII GMG nel Parco della Quinta da Boa Vista a Rio de Janeiro.
11.30 

BREVE INCONTRO CON ALCUNI GIOVANI DETENUTI nel Palazzo Arcivescovile St. Joaquim a Rio de Janeiro.
12.00 

PREGHIERA DELL’ANGELUS DOMINI dal Balcone centrale del Palazzo Arcivescovile St. Joaquim a Rio de Janeiro. Allocuzione del Santo Padre.
12.15 

Saluto al Comitato Organizzatore della XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù e ai Benefattori nel Palazzo Arcivescovile St. Joaquim a Rio de Janeiro.
13.00 

PRANZO CON I GIOVANI nel Salone rotondo del Palazzo Arcivescovile St. Joaquim a Rio de Janeiro.
18.00 

VIA CRUCIS CON I GIOVANI sul Lungomare di Copacabana a Rio de Janeiro.
Discorso del Santo Padre.
Sabato 27 luglio 2013
09.00 

SANTA MESSA CON I VESCOVI DELLA XXVIII GMG e con i Sacerdoti, i Religiosi e i Seminaristi nella Cattedrale di San Sebastiano a Rio de Janeiro. 
Omelia del Santo Padre.
11.30 

INCONTRO CON LA CLASSE DIRIGENTE DEL BRASILE nel Teatro Municipale a Rio de Janeiro. 
Discorso del Santo Padre.
13.30 

Pranzo con i Cardinali del Brasile, la Presidenza della Conferenza Nazionale dei Vescovi del Brasile, i Vescovi della Regione e il Seguito Papale nel Grande Refettorio del Centro Studi di Sumaré a Rio de Janeiro.
19.30 

VEGLIA DI PREGHIERA CON I GIOVANI nel Campus Fidei a Guaratiba.
Discorso del Santo Padre.
Domenica 28 luglio 2013
10.00 

SANTA MESSA per la XXVIII Giornata Mondiale della Gioventù nel Campus fidei a Guaratiba. 
Omelia del Santo Padre.
PREGHIERA DELL’ANGELUS DOMINI nel Campus fidei a Guaratiba. 

Allocuzione del Santo Padre.
14.00 

Pranzo con il Seguito Papale nel Refettorio del Centro Studi di Sumaré a Rio de Janeiro.
16.00 

INCONTRO CON IL COMITATO DI COORDINAMENTO DEL CELAM nel Centro Studi di Sumaré a Rio de Janeiro. 
Discorso del Santo Padre.
16.40 

Congedo dalla Residenza di Sumaré a Rio de Janeiro.
17.30 

INCONTRO CON I VOLONTARI DELLA XXVIII GMG nel Padiglione 5 di Rio Centro a Rio de Janeiro. 
Discorso del Santo Padre.
18.30 

CERIMONIA DI CONGEDO all’Aeroporto Internazionale Galeão/Antonio Carlos Jobim di Rio de Janeiro. 
Discorso del Santo Padre.
19.00 

Partenza in aereo dall’Aeroporto Internazionale Galeão/Antonio Carlos Jobim di Rio de Janeiro per Roma.
Lunedì 29 luglio 2013
11.30 

Arrivo all’Aeroporto di Roma Ciampino.
Fuso orario
Roma: + 2 UTC
Rio de Janeiro e Aparacida do Norte: - 3 UTC

Nessun commento:

Posta un commento