venerdì 10 giugno 2016

Venerdì della X settimana del Tempo Ordinario



Il mio cuore ripete senza fine che voglio Te, Te solo! 
Tutti i desideri che ogni giorno e notte 
mi distraggono sono falsi e vani, 
fin nel profondo dell'anima. 
Come la notte cela nelle tenebre la brama che ha della luce, 
così nel profondo dell'essere mio, un grido risuona:  
Te, Te solo!   


R. Tagore

Nessun commento:

Posta un commento