venerdì 29 luglio 2016

Ignorante e presuntuoso


Se è vero che "l'ignoranza delle Scritture è ignoranza di Cristo" (Girolamo), allora mons. (!) Nunzio Galantino deve dimettersi. Con cortese sollecitudine.

***

Galantino: nella Gmg fraternità e preghiera | Gmg 2016 ... - Avvenire

www.avvenire.it/giovani/.../Galantino-ai-giovani-nella-Gmg-fraternità-e-preghiera-.as...

5 giorni fa - ​Preghiera e fraternità: sono i due temi al centro dell'omelia di monsignor Nunzio Galantino, segretario generale della Cei, nella Messa ...


***

Riprendo e condivido il post di Costanza Miriano (il titolo del post è mio)
admin

***

Mi dispiace, monsignor Galantino, io la rispetto davvero perché lei è il mio pastore, però la parola di Dio non si può travisare. E' una grande responsabilità che abbiamo nei confronti dei ragazzi. Sodoma non viene salvata,come lei dice: 
"La città è salva perché ci sono i giusti, anche se pochi; ma la città è salva soprattutto perché c’è Abramo, uomo di preghiera, che non fa da accusatore implacabile, non parla contro ma parla a favore.. è un instancabile cercatore di segni di speranza da presentare al Signore perché li valorizzi”.
Sodoma viene distrutta, nella Bibbia!
Se poi vogliamo annunciare che il Dio dell'Antico Testamento ha negli anni continuato a rivelarci il suo volto, mostrandosi più misericordioso di quanto narrato, il pastore è lei, lo faccia pure. Ma il racconto biblico dice un'altra cosa.Dice che Sodoma viene annientata, rasa al suolo, distrutta. E la Bibbia è Parola di DIO!

Costanza Miriano

***

Scusate l'impudenza... sapete spiegarmi come mai Renzo Arbore e Lodovica Comello vengono presentati alla GMG come modelli ai nostri giovani? Cosa c'entrano le donnine del cacao meravigliao e la Violetta del gay pride milanese con il prezioso lascito di san Giovanni Paolo II? 
E già che ci siete mi potete spiegare come mai il segretario della CEI catechizza i nostri ragazzi sostenendo che Sodoma è stata salvata dalla preghiera di Abramo quando in realtà la Bibbia (cito la traduzione della CEI) racconta in Gen 19 che "il Signore fece piovere dal cielo sopra Sodoma e Gomorra zolfo e fuoco provenienti dal Signore. Distrusse queste città e tutta la valle con tutti gli abitanti delle città e la vegetazione del suolo" ? (Simone Pillon)


***

La sola presenza di Nunzio Galantino nella città di San Giovanni Paolo II è uno sfregio ed un insulto alla memoria di Karol Wojtyla. Figuriamoci quando apre la bocca. (Renzo Puccetti)

Nessun commento:

Posta un commento